Canti corali e composizioni originali di Claudio Macchi

Claudio Macchi

 Autobiografia 


.....para mi solo recorrer los caminos que tienen corazón, cualquier camino que tenga corazón. Por ahí yo recorro, y la única prueba que vale es atraversar todo su largo. Y por ahí yo recorro mirando, sin aliento. ( da"Las enseñanzas de Don Juan" - Carlos Castaneda.)



Sono nato a Gemona del Friuli il 22 gennaio 1943, vivo a Trieste, dove abito dalla nascita, e dirigo il coro Montasio della Società Alpina delle Giulie di Trieste (versione attuale del Nuovo Montasio) inoltre ho fatto parte dell' ottetto vocale "Voci della tradizione" di Trieste per alcuni anni. Ho iniziato nel 1960 cantando per due anni con il coro "Polifonico S.Maria Maggiore" diretto da P.Vittoriano Maritan, dal 1962 al 1974 ho cantato con il coro "Nuovo Montasio " diretto da mio papà Mario. Per motivi di lavoro sono stato fuori dal mondo corale fino al 1988 anno in cui ho preso la guida del coro "Vecio Montasio" diretto fino al 1993, nel 1997 ho diretto il coro "Alpi Giulie".Ho studiato composizione corale con il maestro Daniele Zanettovich. Dal 1998 al 2006 ho diretto il coro "G.Viozzi" 


                                                     Stemma araldico dei Macchi